Ryan Hurts sarà nel cast della stagione 9 di “The Walking Dead”

Ryan Hurst, uno dei volti memorabili di Sons of Anarchy, farà parte della nona stagione di The Walking Dead.

Da The Hollywood Reporter arriva la notizia dell’ingresso di Ryan Hurst nel cast della stagione 9 di “The Walking Dead”.

Entrato nei cuori dei fans di Sons of Anarchy grazie alla sua interpretazione di Opie Winston, Ryan sarà una guest star ricorrente nella serie AMC, ricoprendo il ruolo del malvagio Beta.

Il suo personaggio è descritto come il secondo in comando dei Whisperers (Sussurratori), un nuovo gruppo di sopravvissuti che si muovono indossando abiti fatti con pelle di zombie. Beta è un tipo silenzioso e dalla forza bruta; quello che gli manca in espressività, compensa con un’intensa fisicità e lealtà.

All’interno dell’omonimo fumetto di Robert Kirkman, i Sussurratori sono guidati da Alpha (interpretata dall’attrice Samantha Morton) e saranno i prossimi antagonisti di Rick (Andrew Lincoln) e della sua gente.

Ryan Hurst, che sul grande schermo ha recitato ne “Il sapore della vittoria” nei panni di Gerry Bertier, oltre che in film come “Salvate il soldato Ryan”, “Patch Adams”, “Regole d’onore”, “We Were Soldiers” e “Ladykillers”, di recente ha fatto parte delle serie tv “Bates Motel” e “Outsiders”.

The Walking Dead ritorna negli USA a partire dal 7 Ottobre. In Italia la serie sarà trasmessa dal 8 Ottobre su FOX.

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *