Sons of Anarchy 6: Spoilers vari da Ausiello

Ormai il ritorno di “Sons of Anarchy” è vicinissimo (10 Settembre) e le anticipazioni su cosa accadrà a Charming e a tutti i suoi protagonisti di certo non mancano!

Chi volesse sapere in anteprima ciò che ci attende dalla sesta stagione insieme a SAMCRO continui a leggere questa raccolta di spoiler vari forniti da Michael Ausiello di TVLine, altrimenti fermatevi qui e non proseguite oltre 😉

Lettrice di lunga data, prima volta che invio un’email… dimmi qualcosa su SOA, per favore! –Candace

Ausiello: Ho visto tre episodi della prossima stagione di Sons of Anarchy, e cavolo, nulla sta andando bene per i ragazzi. Davvero, della serie che nessuna (teoricamente) buona azione arriva senza lasciare un cadavere (o più) nella sua scia. E tra l’arresto di Clay, la più brutale contro-pressione ai danni di Juice per essere una spia, Bobby che persegue la propria agenda e Chibs e Tig che non sono sempre d’accordo con le chiamate di Jax, non è un buon momento per trovarsi in SAMCRO.

Domanda: OK, sentiamo: Che cosa accade all’inizio dell’episodio 3 della stagione 6 di Sons of Anarchy che ti ha scioccato talmente tanto da farti scompigliare in “questo modo” i capelli? – Julie

Ausiello: Tutto quello che dirò è che riguarda l’uomo di legge in cerca di vendetta di Donal Logue. (E per la cronaca, non è stato il colpo di scena di SOA a ridurmi in quel modo i capelli. Ma le 6 ore di sonno che ho fatto per il Labor Day).

E poi un più generico “Cosa succederà prossimamente in SoA 6”:

Un colpo di scena controverso nella Premiere della stagione 6 “è davvero l’evento catalizzatore dell’atto finale della nostra morality play, condivide il creatore di “Sons” Kurt Sutter, aggiungendo che lo sviluppo di tale evento “mette tutto in moto” e conduce “alla stagione finale ed a ciò che vedo come la massima e giusta punizione di tutto, in termini di conclusione della serie”.

Nel frattempo, il tempo dietro le sbarre potrebbe essere ciò di cui ha esattamente bisogno Clay?

L’ex Presidente inizia la stagione credendo di essere “su un cammino di redenzione… c’è una certa rassegnazione e comprensione di chi lui sia e delle cose che ha fatto; proverà ad uscirne con un po’ di dignità” dice Sutter. L’ex Marshal Lee Toric in cerca di vendetta interpretato da Donal Logue, tuttavia, ha piani diversi per Clay – la maggior parte dei quali riguardano il suo rivoltarsi contro il club.

E spiacente per i fans di Jax/Tara: l’imminente riunione della coppia quasi-separata è descritta dallo showrunner come “affettuosa ma molto triste”.

Infine uno “spoiler bonus”: il processo di sofferenza interiore di Juice riguardo i suoi numerosi “tradimenti” di SAMCRO “continuerà a svolgersi in modo spasmodico per tutta la stagione” anticipa Sutter. Aspettatevi di vedere il fuorviato motociclista sia ricevere che dare un po’ di sofferenza nella fase iniziale.

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *