Mayans MC: Michael Irby entra nel cast dello spinoff di SOA

Michael Irby Mayans MC

Con le nuove riprese del pilot di Mayans MC, arriva anche un nuovo personaggio.

Da TVLine arriva l’ufficialità di una new entry nello spinoff di Sons of Anarchy: si tratta dell’attore Michael Irby, noto per aver recitato in serie come “The Unit”, “Taken”, “True Detective”, “Almost Human”, “Line of Fire” e “The Haunted”.

In “Mayans MC” interpreterà Obispo “Bishop” Losa, membro del charter Santo Padre (affiliato al Mayans MC). Dal comunicato ufficiale di FX Network scopriamo che il personaggio proviene da una famiglia disastrata di Salton Sea ed è stato adottato dalla famiglia del cugino, Marcus Alvarez (Emilio Rivera), fondatore del Mayans MC e Presidente Nazionale del club. Dopo un periodo di servizio in Iraq e a Pelican Bay, Bishop è stato mandato da Alvarez ad organizzare e gestire il charter che opera lungo il confine tra California e Messico.

“Mayans MC” è ambientato in un mondo post-Jax Teller, dopo la fine della settima stagione della serie madre. La storia ruota attorno al personaggio di EZ Reyes (JD Pardo), un prospect del charter Santo Padre, alle prese con il suo desiderio di vendicarsi contro il cartello locale e il suo bisogno di guadagnarsi il rispetto dalle donne che ama.

Il pilot è in fase di reshooting e sono in corso nuovi casting per alcuni ruoli chiave della storia. Inoltre, Norberto Barba (“Preacher”, “The Path”) è stato nominato come nuovo regista e produttore esecutivo, al fianco di Kurt Sutter ed Elgin James.

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *