MAYANS MC rinnovato per la seconda stagione

Lo spinoff di Sons of Anarchy è stato rinnovato per una seconda stagione.

La strada per “Mayans MC” continua.

FX ha ufficialmente rinnovato lo spinoff di “Sons of Anarchy” per una seconda stagione, grazie agli ottimi ascolti registrati come nel caso della serie madre. Un rinnovo che è arrivato dopo quattro episodi su dieci totali della prima stagione.

“Mayans MC sta andando alla grande, dimostrando di essere una prima stagione ‘rivelazione'”ha detto Nick Grad, il Presidente della Programmazione Originale di FX Networks e FX Productions.

“Il debutto della serie ha registrato gli ascolti più alti dell’anno e continua a sostenere un fanbase fedele, rispecchiando il talento e l’energia dei creatori Kurt Sutter e Elgin James. Non potremmo essere più eccitati di continuare questa corsa per una seconda stagione.”

Sutter ha aggiunto:

“La mitologia di Mayans MC nasce dal ventre di Sons of Anarchy, ma tutti coloro che si sono presi il tempo per guardarla, si sono resi conto quanto sia diventata una creatura mitologia a sé stante.”

Il co-creatore James ha invece dichiarato:

“Mi sembra un sogno che Kurt mi abbia dato una possibilità, che ogni giorno possa imparare da lui e lavorare con il nostro brillante team di sceneggiatori, di attori e crew che hanno riversato i loro cuori, sangue e sudore nel portare in vita ‘Mayans MC’. Sono così grato a FX, Fox 21 e FXP per il loro supporto e per la loro fede nei miei confronti.”

“Mayans MC” ha debuttato il 4 Settembre negli USA con ascolti record rispetto a qualsiasi nuova serie via cavo del 2018. Nel corso dei primi 3 episodi, ha registrato una media d’ascolti pari a 8 milioni 200 mila telespettatori su tutte le piattaforme ed è lo show più visto del Martedì sera tra reti via cavo e generaliste nella fascia uomini d’età 18-34 e 18-49.

La messa in onda della seconda stagione è prevista nel 2019.

Fonte: The Hollywood Reporter

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *