Mayans MC: FX ordina una stagione di 10 episodi per lo spinoff di SOA

FX comunica ufficialmente il via libera per il capitolo successivo della saga di “Sons of Anarchy”.

In occasione della sessione invernale della Television Critics Association, FX Networks ha comunicato l’ordine definitivo per la serie “Mayans MC”, lo spinoff di Sons of Anarchy.

Il via libera è arrivato dopo che il pilot è stato sottoposto a nuove riprese e ad un re-casting per alcuni ruoli chiave.

La prima stagione di “Mayans MC” avrà un totale di 10 episodi e debutterà quest’anno, presumibilmente in Autunno. E’ ambientata in un mondo post-Jax Teller, dove EZ Reyes (interpretato da JD Pardo), appena uscito di prigione, è un prospect nel charter dei Mayans (Santo Padre) lungo il confine tra la California e il Messico. EZ adesso è costretto ad aprirsi la strada in questa nuova realtà, costruendosi una nuova identità da fuorilegge, in una città nella quale una volta era il “ragazzo d’oro” con il sogno americano a portata di mano.

Oltre Pardo, nel cast figurano Edward James Olmos, Sarah Bolger, Clayton Cardenas, Richard Cabral, Michael Irby, Raoul Trujillo, Antonio Jaramillo e Carla Baratta.

Nick Grad (Presidente della Programmazione Originale FX) e Eric Schrier (Presidente di FX Productions) in una dichiarazione congiunta hanno spiegato:

Kurt Sutter è uno scrittore geniale e Mayans MC possiede l’energia e l’intensità cruda che costituiscono i tratti distintivi del suo stile narrativo.

Grazie a Kurt, al co-creatore Elgin James e al nostro cast straordinario, Mayans MC si sviluppa sul lascito di Sons of Anarchy, portando la mitologia della storia verso un nuovo eccitante percorso che non vediamo l’ora di rivelare al mondo!” 

Norberto Barba ha diretto il nuovo pilot e sarà produttore esecutivo insieme a Kurt Sutter.

 

Fonti: TVLine

 

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *