Charlie Hunnam ipotizzava un Finale diverso per Sons of Anarchy

Charlie Hunnam Finale alternativo Sons of Anarchy

Charlie Hunnam ha rivelato quale pensava fosse il finale per Sons of Anarchy.

Durante un’intervista promozionale a Fox 5 per “The Lost City of Z”, Charlie Hunnam ha rivelato cosa pensava sarebbe accaduto al suo (e nostro, n.d.r.) amato Jax Teller nel finale di “Sons of Anarchy”.

Quando gli è stato chiesto se sia mai esistita una conclusione diversa per la storia del club di bikers fuorilegge di Charming, Charlie Hunnam ha affrontato la domanda analizzando la direzione su cui credeva che il creatore dello show, Kurt Sutter, avrebbe portato la trama.

Questa la risposta di Charlie:

Non so se, nel processo di creazione della serie, ci fosse dell’ambiguità in termini di come sarebbe finita. Se è stato mediante conversazioni con Kurt o no, non riesco a ricordarlo, ma ho sempre ipotizzato che Jax se ne sarebbe andato guidando verso il tramonto. E non è stato fino, forse, al penultimo episodio che mi sono ritrovato ad avere quella conversazione [con Kurt], perché ho iniziato a sentire ed intuire dove Kurt avrebbe portato la storia, e così gli ho fatto la domanda. Lui mi ha risposto: ‘Sì, credo che probabilmente non guiderai verso il tramonto.’

Inoltre, ha aggiunto:

Ma Kurt è anche così concreto nel suo modo di scrivere, di narrare e nel tracciare l’arco dello show che non credo non fosse la sua intenzione fin dall’inizio. Penso sia stato molto cauto nel non far trapelare nulla, ha soltanto giocato tenendo le sue carte molto vicine al petto.

 

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *