“Castello di Sabbia”: il war-movie Netflix con Tommy Flanagan

Castello di Sabbia

Tommy Flanagan è uno degli attori protagonisti del war-movie “Sand Castle – Castello di Sabbia”. Su Netflix dal 21 Aprile.

Dopo l’invasione in Iraq del 2003, un soldato riluttante fa parte del plotone chiamato a una pericolosa missione: riparare l’acquedotto di un villaggio ostile.

Tommy Flanagan sarà al fianco di Nicholas Hoult, Henry Cavill e Logan Marshall Green nel film Netflix “Sand Castle – Castello di Sabbia”, ispirato ad eventi di guerra realmente accaduti.

Flanagan interpreterà il Sergente McGregor.

Il film è scritto da Chris Roessner, basandosi sulle proprie esperienze come mitragliere nel triangolo sunnita in Iraq, e diretto dal regista brasiliano Fernando Coimbra.

Trama Ufficiale:

Iraq 2003, il mitragliere Matt Ocre (Hoult) fa parte di un plotone, guidato dal capitano Syverson (Cavill), che ha il compito di salvare e riparare il sistema idrico danneggiato dai bombardamenti nel pericoloso villaggio di Ba’quba. Qui i soldati americani vengono visti con risentimento dagli abitanti del luogo. L’unità militare deve convincerli che il loro compito è prestare soccorso, non causare problemi, al fine di salvare la città e uscirne vivi.

Il film verrà distribuito sulla piattaforma Netflix il 21 aprile 2017, in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile.

Due foto di Tommy Flanagan sul set di “Sand Castle – Castello di Sabbia”:

Castello di Sabbia Castello di Sabbia

Lilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *